• featured_p_img
  • featured_p_img
  • featured_p_img

Riforma stipendi dipendenti del Parlamento: 97 milioni di risparmi

Abbiamo preso una decisione senza precedenti, Camera e Senato insieme. Abbiamo dato il via libera alla riforma delle retribuzioni del personale, che in quattro anni porterà ad un risparmio di 97 milioni di euro.

Come primo tassello è previsto un taglio consistente degli stipendi, con l’introduzione di tetti e sottotetti, per arrivare gradualmente al ruolo unico dei dipendenti del Parlamento. Lo abbiamo fatto per rafforzare l’istituzione, anche mettendo le retribuzioni di Camera e Senato in sintonia con il resto del Paese alla luce della grave crisi economica e sociale che stiamo attraversando. La riforma segue criteri di proporzionalità, riconoscendo il livello di alta professionalità di chi vi lavora e valorizzando il merito. Una scelta importante fatta anche grazie all’amministrazione che ha dimostrato coraggio e senso di responsabilità.

Questa operazione porterà, in quattro anni, ad un risparmio di 60,15 milioni di euro alla Camera e altri 36,76 al Senato: complessivamente quasi 97 milioni di euro di spesa in meno. La buona politica si fa anche così.

Garibaldi e l’Isola partecipata, i cittadini cambiano il quartiere

bertellidi Agnese Bertello

Tra luglio e dicembre 2012, il quartiere Isola di Milano è stato teatro del primo vero percorso di progettazione partecipata su incarico del Comune.

Continua

Violenza contro le donne, ora serve il Piano straordinario

Alla Camera abbiamo celebrato l’entrata in vigore della Convenzione di Istanbul con una conferenza internazionale alla quale hanno partecipato ben 37 delegazioni di Stati  membri del Consiglio d’Europa e una decina di altre delegazioni tra cui Stati Uniti e i Paesi della sponda sud del Mediterraneo.

Continua

zv7qrnb

Loredana: “Grazie al microcredito più servizi nella mia azienda”

micro-loredanaLoredana, ha 25 anni, lavora nel settore del commercio all’ingrosso di ricambi e accessori di autoveicoli  e la sua è una delle tante storie di microcredito. Continua

“Fuori dal carcere chi si accorgerà di quanto siamo cambiati?”

carcere-malaspina-wGentile Presidente, noi ragazzi dell’Istituto penale minorile ‘Malaspina’ di Palermo  siamo contenti di poterle mostrare le cose belle che ci sono dentro un posto così brutto come il carcere.

Continua

Uomini e donne vanno curati in modo diverso?

Foto-Baggio-IMG_0058-001di Giovannella Baggio

Studio, diagnosi, terapia e prevenzione delle malattie devono essere differenziate per uomini e donne?

Continua

Il più antico quotidiano d’Italia compie 350 anni

cartolina gazzettadi Paolo Boldrini

Un’avventura. Non mi viene in mente altro termine per definire il lavoro straordinario, iniziato un anno e mezzo fa

Continua

Ukraina Revolution, gli ultimi scatti di Andrea Rocchelli

ukraina-revolution1Maggio 2014. Ucraina. La popolazione di Sloviansk si rifugia nei bunker in cerca di riparo dai bombardamenti.

Continua

Ci dicono che l’ingiustizia è normale, io non ci credo

marianna guzzetti

di Marianna Guzzetti

Cara presidente,

le scrivo perché la stimo molto e vorrei condividere il mio pensiero con lei.

  Continua

L’Iran che non conosciamo

tiziana ciavardinidi Tiziana Ciavardini

Nell’immaginazione occidentale, l’Iran é sempre stato presentato come un paese insicuro e da evitare, caratterizzato da contraddizioni che spesso si traducono in luoghi comuni.

Continua