• featured_p_img
  • featured_p_img
  • featured_p_img

Guastini: “La pubblicità italiana è sessista”

guastini1di Massimo Guastini

La pubblicità italiana è sessista non tanto e non solo per come rappresenta il corpo della donna, ma anche per come tratta la testa delle donne. È sessista perché non racconta donne e uomini in modo paritario.

Continua

Tor Sapienza: “Noi operatori diciamo no alla violenza ma oggi siamo sotto scorta”

coopunsorriso.op-wdi Gabriella Errico

Le aggressioni subite dal centro per migranti gestito dalla cooperativa ‘Un sorriso’, in via Giorgio Morandi, nel quartiere romano di Tor Sapienza,

Continua

“La vita girovaga da ricercatrice e il coraggio di restare in Italia”

giorgiamatteucci1wdi Giorgia Matteucci

Quando nel 2005 scelsi di intraprendere un corso di Laurea in Ecologia, perché sognavo di studiare il comportamento animale,

Continua

“La mia ‘ribell-azione’ per la scuola di San Luca d’Aspromonte”

Foto-Preside-Cwdi Domenica Cacciatore

Proverò a raccontare col cuore la missione che svolgo da preside della scuola di San Luca d’Aspromonte, in provincia di Reggio Calabria, che nel 2011 trovai in condizioni disperate.

Continua

“Muro di Berlino, a 25 anni dalla caduta ci sono altri muri che dividono”

Chi è nato prima degli anni 80 non si scorderà mai quelle immagini in televisione, quei sorrisi, quegli abbracci e quei picconi usati per scheggiare il muro e portarsene a casa un pezzo da mostrare un giorno ai propri nipoti. Il 9 novembre di 25 anni fa cadeva il Muro di Berlino. La città organizza un grande evento celebrativo, anche online, e ho voluto partecipare con un video per rinnovare oggi quel messaggio di pace e di speranza che 25 anni fa partì da Berlino e si diffuse in tutto il mondo.

“Da sindaco chiedo all’Ue di non seppellire la propria coscienza di fronte a stragi migranti”

m4s0n501

Enzo-Biancodi Enzo Bianco

L’Etna, gigantesca torcia accesa sul Mediterraneo, fin dalla preistoria ha guidato alla ruvida costa di Catania marinai salpati,

Continua

Infermiera sì, ingegnera no?

cecilia-robustelli-wdi Cecilia Robustelli

La rappresentazione delle donne attraverso il linguaggio costituisce ormai da molti anni un argomento di riflessione

Continua

“Fare il sindaco? Tra tagli e problemi un’avventura per il bene di tutti”

Foto_Boccardo_4di Sfefano Boccardo

Sono un semplice primo cittadino, eletto da quasi 5 mesi, di un piccolo paese della provincia di Torino, Candiolo.

Continua

Le parole possono uccidere. Contro il pregiudizio #migliorisipuò

CalviPCdi Massimo Calvi

“Negro”, “terrorista”, “ciccione”, “ladra”. Le parole uccidono, come proiettili.

Continua

“La mia passione per l’equitazione capace di vincere anche la cecità”

adaammirata1di Ada Maria Ammirata

A 15 anni la perdita della vista, per un glaucoma che mi ha portato alla cecità totale dopo avere subito diversi interventi chirurgici, ha segnato l’inizio di un cambiamento radicale di tutta la mia vita. Continua