Gabriella Germani e le sue imitazioni a Montecitorio a Porte Aperte

Nei giorni scorsi abbiamo celebrato l’8 marzo concentrandoci sui tanti problemi ancora da risolvere per raggiungere una vera parità di genere perché dare valore alle donne significa darlo all’intero Paese. Ma ieri è stato bello festeggiare anche con ironia e leggerezza grazie a Gabriella Germani.

Chi di voi ha seguito “Fuori Programma”, la trasmissione radiofonica di Fiorello, saprà quanto sono divertenti le sue imitazioni. In questo breve video, girato ieri a Montecitorio, l’esibizione di questa brava artista in una formidabile carrellata di imitazioni di donne della politica, me compresa.

Share Button

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicatoI campi richiesti sono marcati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Un commento su “Gabriella Germani e le sue imitazioni a Montecitorio a Porte Aperte

  1. lucio dice:

    Sono d’accordo. Io sarei per abolire l’8 marzo. Personalmente ritengo sia ormai una cosa anacronistica perché l’8 marzo lo si deve celebrare dall’1 al 31 dicembre.
    GRAZIE