La settimana alla Camera, quote rosa ed Europa

Le quote rosa non sono né una scorciatoia né una corsia preferenziale per chi non ha meriti. Sono una garanzia necessaria contro le discriminazioni.

Mi riferisco ovviamente alla bocciatura degli emendamenti sulla parità di genere da parte dell’aula di Montecitorio, bocciatura per la quale non nascondo una certa delusione. Credo che un Paese più contemporaneo, più giusto, più “europeo” passi anche attraverso l’attuazione della parità tra uomo e donna prevista nella nostra Costituzione”.

Nel video parlo anche di Europa con riferimento alla conferenza internazionale tenutasi il 13 e il 14 marzo a Montecitorio sul tema della crescita, dell’occupazione e del rispetto dei diritti fondamentali. Credo serva più Europa, un’Europa che recuperi e rafforzi la sua anima sociale, che sia più attenta al rispetto dei diritti, che sappia creare buona occupazione e sviluppo sostenibile. Non si può e non si deve tornare indietro.

Share Button

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicatoI campi richiesti sono marcati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*