Ripartire dalle periferie: a Scampia l’impegno dei giovani di Vodisca

In questo video il racconto della mia visita a Scampia. La scorsa vigilia di Capodanno, sono stata nel quartiere alla periferia di Napoli dove ho incontrato cittadini e associazioni impegnati in progetti per la legalità e per lo sviluppo sano del territorio. Successivamente, una delegazione di Scampia ha accettato il mio invito a visitare la Camera dei deputati e i bambini che frequentano il laboratorio teatrale hanno presentato un loro spettacolo nel corso di un’edizione di Montecitorio a Porte Aperte.

Share Button

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicatoI campi richiesti sono marcati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Un commento su “Ripartire dalle periferie: a Scampia l’impegno dei giovani di Vodisca

  1. Buongiorno Presidentessa Laura Boldrini
    Un esempio d’integrazione!
    La mia storia è conservata nell’ Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano!
    BUON LAVORO
    LIRETA KATIAJ in Italia dal 1998
    grazie
    https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjwscOP7qzQAhXIKsAKHTfdCyEQFggqMAA&url=http%3A%2F%2Flibri.terre.it%2Flibri%2Fcollana%2F21%2Flibro%2F534%2FLireta-non-cede&usg=AFQjCNHSQV5ige-yiPMmopSTUCSwQpUg8g&bvm=bv.138493631,d.d2s

    “Lireta – a chi viene dal mare” di Mario Perrotta