Sessant’anni di Europa, sessant’anni di pace, stabilità e benessere

Il  video, proiettato a Montecitorio in occasione della Conferenza straordinaria dei Presidenti dei Parlamenti dell’Unione europea, che ripercorre i passi compiuti in questi sessant’anni dai Paesi aderenti all’Ue.

Share Button

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicatoI campi richiesti sono marcati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Un commento su “Sessant’anni di Europa, sessant’anni di pace, stabilità e benessere

  1. Alessandro Pipino dice:

    Le regole dell’Unione Europea vanno certamente aggiornate e modificate, ma i benefici avuti, libera cicolazione delle Merci e dei Cittadini Europei, ma soprattutto i sessant’ anni di pace tra popoli, in precedenza ostili, con secoli di guerre intestine, sono un bene incommensurabile. Alessandro Pipino Montebelluna (TV) alexapipino@hotmail.com