Storie

“Racconto l’orrore del naufragio perché si fermi la tragedia nel Mediterraneo”

di Gennaro Giudetti Non appena sono tornato a terra, dopo il naufragio del 6 novembre, ho deciso di raccontare a

Sconfiggere le fake news: l’antidoto di RadioImmaginaria

di Sara Sessa Liceo Visconti di Roma, 31 ottobre. Nell’Aula Magna quasi un centinaio di sedie, cameramen, giornalisti, e maxischermo alle

Gli emigrati? In Canada sono risorse preziose da aiutare a integrarsi

di Vittoria Adhani Il  Canada è una nazione formata da immigranti che vengono da tutte le parti del mondo. 

Essere ma non essere italiana. I paradossi nella vita di Ilham

di Ilham Mounssif Ci si rende conto di essere ma non essere italiani quando all’aereoporto ci si divide dagli amici

‘Dodicidue’, il docufilm su Alice, per quattro anni vittima di bullismo

di Luca Pagliari Due cuffie per tenere il mondo a debita distanza. Musica sparata nelle orecchie per non sentire le

“Il tempo dedicato agli anziani che ha reso più bella la mia vita”

di Eva Marchese Vorrei parlare di una realtà che si tende a nascondere e ad isolare: gli anziani che vivono

“Quei disturbi del sonno che hanno rischiato di uccidermi”

di Michelangelo Puglisi La mia storia comincia quando, all’età di 45 anni, in pochi mesi sono arrivato a pesare 150

“Il sogno di diventare campionessa che la malattia non ha spezzato”

di Eva Ceccatelli Sei giugno 1999 e 19 marzo 2017. Sono le date più importanti della mia vita.

“La fabbrica è casa nostra. Lotteremo perché non la distruggano”

  di Maria Affé Questa storia la racconto io, ma non è solo la mia storia. E’ anche quella di

“La Nuova Europa inclusiva, giovane e sicura è già tra noi”

di Elena Todini La nostra avventura inizia su un traghetto diretto a Ventotene.

Bee4, la mia coop che riesce a dare lavoro a 91 detenuti di Bollate

di Pino Cantatore Un chilometro di corridoio su cui spicca la riproduzione della struggente “Guernica” di Picasso, ma niente sbarre

Dal Libano a Milano per realizzare il sogno di diventare imprenditore

di Imad El Kanj Sono nato nel 1981 durante la guerra civile in Libano, nell’anno dell’invasione di Beirut da parte