Storie

“Nell’abisso di Gaza dove nessun luogo è più sicuro l’impegno dell’Unrwa per 182mila sfollati”

di Marina Calvino A Gaza, come in ogni conflitto, sono i civili a pagare il prezzo più alto. Parlano chiaro i

Code4Italy: la sfida di #Socialcamera per mettere ordine tra i dati

di Marco Buttarini Una volta chi doveva fare una ricerca andava in biblioteca, trovava dieci titoli sull’argomento e leggeva; oggi

“Dopo la morte di Andrea iniziative per difendere il diritto all’informazione in zone di guerra”

Ho ricevuto una lettera da Mariachiara Ferrari, compagna di Andrea Rocchelli, il fotoreporter ucciso da un colpo di mortaio a Sloviansk, in

“Orgoglioso dell’Italia che salvò mio padre migrante vietnamita dalla morte in mare”

di Lorenzo Nguyen “Poco fa, navigando su internet, mi sono imbattuto nella sua intervista su ‘La Stampa’, a proposito dei

“Un futuro in Italia? Con impegno e tenacia io ci sono riuscito”

di Mauro Carrarini “Vorrei condividere la mia storia con quei coetanei convinti che l’Italia non offra l’opportunità di crescita umana

I ‘Briganti di Cerreto’, esempio vincente di turismo di comunità

di Sara Consolato “Il futuro è di chi lo fa: non c’è slogan migliore per raccontare la storia dei ‘Briganti

“La mia infanzia negata: lavoro minorile, carcere e desiderio di riscatto”

di Furio Rosati “Ho cominciato a lavorare da piccolo, a 14 anni. Ho fatto il meccanico, ma non mi piaceva,

Campagna per aiutare i rifugiati siriani: la storia di Azmi e Azzam

Di Ana Fontal “Se la nostra famiglia viene arrestata in Egitto, si trova a dover scegliere tra la prigione e

“La mia famiglia gay, riconosciuta al lavoro ma non dallo Stato”

Mi chiamo Sandro, sono di origine abruzzese, ho 48 anni, da più di venti vivo a Roma e sono gay.

“Dopo il Brasile, una Carta dei diritti per internet anche in Italia?”

di Antonella Giulia Pizzaleo Il tema dei diritti per Internet è ritornato di attualità nel dibattito internazionale.

“Laureato dell’anno grazie all’università pubblica”

di Alessio Molfino E’ stata un’emozione immensa ricevere il premio ‘Laureato dell’anno’ dall’università pubblica La Sapienza, di Roma.