Con la ministra Kyenge nella battaglia per i diritti

w_kyenge-abbraccio-corriere-mascolo-250x250A Sesto San Giovanni, alla Festa di Sel, ho stretto in un caloroso e lungo abbraccio la ministra dell’Integrazione, Cécile Kyenge, per esprimerle tutta la mia vicinanza e solidarietà per gli inaccettabili episodi di razzismo di cui è stata vittima.

Le sue battaglie per i diritti, che sono anche le mie, non hanno colore politico, sono battaglie universali. Il suo modo di rispondere agli insulti, sobrio, pacato e al tempo stesso ironico, è un segnale di speranza.

La prova che c’è sempre un’alternativa all’odio.

Foto Ansa/Mascolo

Share Button

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicatoI campi richiesti sono marcati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*