Post con tag diritti

Stai vedendo tutti i post con tag " diritti".

Morire di lavoro. Marcinelle 1956-2017

  L’anniversario della tragedia di Marcinelle ci ricorda quando i migranti eravamo noi. Oggi più che mai è nostro dovere

“La fabbrica è casa nostra. Lotteremo perché non la distruggano”

  di Maria Affé Questa storia la racconto io, ma non è solo la mia storia. E’ anche quella di

Omaggio a Stefano Rodotà e al suo impegno per i diritti sul web

“In rete crescono le opportunità ma anche la voglia di ‘mettere le mani’ su internet, per ragioni di sicurezza o

Mo & Mo, femministi nell’800

Sono dedicati ad Anna Maria Mozzoni e Salvatore Morelli, femministi nell’800, i due nuovi busti di Montecitorio. Ho fortemente voluto

A Montecitorio atti concreti e gesti simbolici per i diritti delle donne

In questo articolo pubblicato da Linkiesta il racconto degli atti concreti e dei gesti simbolici per i diritti delle donne che

Quella scintilla che ha dato vita a Tor Più Bella

di Riccardo Carbone Il racconto “ufficiale” narra di una scintilla che una sera, provocando un cortocircuito all’impianto elettrico generale, ha

Le donne in Afghanistan? Insicure e oppresse, l’80% è analfabeta

di Anna Meli La condizione delle donne e la piena affermazione dei loro diritti sono indicatori fondamentali per valutare il

“La responsabilità delle parole”

di Alessia Tuselli Il mio progetto di ricerca sarà finanziato attraverso la borsa di studio stanziata con i proventi delle

Lampedusa: isola della speranza o della separazione?

di Marta Bernardini Raccontare di Lampedusa, delle storie che l’attraversano e delle persone che si incontrano fa parte dell’esperienza che

La ‘normalità’ che noi studenti disabili chiediamo alle istituzioni

di Mattia Liguori Chi lo avrebbe mai detto che la politica avrebbe aperto le sue porte a noi ragazzi disabili?

“La conoscenza è un diritto per i cittadini che navigano sul web”

La presentazione della Dichiarazione per i diritti in Ineternet elaborata dalla Camera dei deputati nell’articolo pubblicato dal Corriere della Sera

Rana Plaza: una grande vittoria della società civile

di Campagna Abiti Puliti Il 21 febbraio, Benetton ha comunicato la disponibilità a partecipare al fondo istituito presso l’Organizzazione Internazionale