Post con tag donne

Stai vedendo tutti i post con tag " donne".

La settimana alla Camera: l’omaggio alle ‘Madri della Repubblica’ e l’incontro con la vedova Raciti

Della liberazione dal nazifascismo ricordiamo spesso i protagonisti maschili ma alla Resistenza presero parte anche tante donne, circa 35mila furono

“Isabella, piccola italiana morta nel rogo di una fabbrica a New York”

di Edvige Giunta Isabella Tortorella. Dal 2001, ogni anno, il 25 di marzo, questo nome affiora sulle mie labbra.

Claire Messud: “Sentirmi imperfetta mi rende nervosa”

Un’interessante riflessione sulla percezione delle donne al potere di Claire Messud da D di Repubblica del 26 aprile 2014.

Casa delle donne di Rimini, dal 2003 al fianco delle vittime di violenza

di Emma Petitti A Rimini un filo rosso lega storia delle donne, impegno per le pari opportunità, lavoro sui temi

1906, dieci maestre marchigiane pioniere del diritto al voto per le donne

Se per le donne italiane oggi votare è un diritto lo si deve anche a dieci maestre delle scuole rurali

Tre domande a Morten Kjaerum, direttore agenzia diritti umani UE

Morten Kjaerum, direttore dell’Agenzia per i diritti fondamentali dell’Unione Europea, di base a Vienna, è stato uno dei relatori di

‘Montecitorio a porte aperte’ per scoprire il palazzo della democrazia

Grazie alle tantissime persone che hanno partecipato all’edizione speciale di ‘Montecitorio a porte aperte’ dedicata alle donne che si è

Settimana alla Camera, il nodo della parità di genere

Le donne sono la metà del Paese, dunque non è strano che vogliano essere la metà della rappresentanza parlamentare.

One Billion Rising, danza globale contro la violenza sulle donne

di Luisa Betti One Billion Rising questa volta è “for justice”.

Violenza sulle donne, alla Camera la politica al femminile che parla agli uomini

La ministra interpreterà una ragazza napoletana uccisa dall’ex fidanzato che non riusciva ad accettare di essere stato lasciato.

Pubblicità e donne in Italia, il confronto vince gli stereotipi

Al Senato, istituzioni, società civile e operatori dell’informazione hanno ragionato insieme di violenza contro le donne e media. Grazie alla vice

Femminicidio: cultura e istituzioni contro la strage

La violenza contro le donne e l’uso offensivo del loro corpo nelle immagini pubblicitarie e in televisione è uno di quei