Post con tag lavoro

Stai vedendo tutti i post con tag " lavoro".

Morire di lavoro. Marcinelle 1956-2017

  L’anniversario della tragedia di Marcinelle ci ricorda quando i migranti eravamo noi. Oggi più che mai è nostro dovere

Ecco cosa sta facendo l’università di Venezia per la parità di genere

di Marco Sgarbi Colmare il divario di genere e valorizzare le differenze. A cominciare da linguaggio che usiamo tutti i

“La fabbrica è casa nostra. Lotteremo perché non la distruggano”

  di Maria Affé Questa storia la racconto io, ma non è solo la mia storia. E’ anche quella di

Bee4, la mia coop che riesce a dare lavoro a 91 detenuti di Bollate

di Pino Cantatore Un chilometro di corridoio su cui spicca la riproduzione della struggente “Guernica” di Picasso, ma niente sbarre

“Riduzione del costo del lavoro e flessibilità scelte miopi”

di Felice Roberto Pizzuti La ‘grande recessione’ è il tema al centro Rapporto sullo stato sociale 2017.

Dal Libano a Milano per realizzare il sogno di diventare imprenditore

di Imad El Kanj Sono nato nel 1981 durante la guerra civile in Libano, nell’anno dell’invasione di Beirut da parte

Serve un’Europa che dia risposte ai bisogni dei cittadini: lavoro e crescita

Chi vuole bene all’Europa sessantenne deve vivere questa ricorrenza nel modo meno retorico possibile, richiamando l’attenzione sui traguardi raggiunti ma

Ripartire dalle periferie: donne per il riscatto dello Zen

Nel quartiere Zen di Palermo, insieme al sindaco Leoluca Orlando, ho incontrato le donne impegnate nel riscatto del quartiere di

“Forza ragazze, al lavoro”, in memoria di Valeria Solesin

Ho partecipato a Venezia ad una conferenza in memoria di Valeria Solesin, la giovane ricercatrice italiana vittima un anno fa

“Donna a capo di una grande azienda, conciliando affari e famiglia”

di Sabrina Corbo Nel 2003, con mio marito Piero Saulli, ho fondato Green Network partendo da zero, con diecimila euro

“La sinistra deve essere unita se vuole cambiare l’Italia”

Di seguito il testo dell’intervista pubblicata dal quotidiano l’Unità il 25 luglio 2015

Alla Ericsson Italia lavoro a rischio anche se l’azienda fa profitti

di Patrizia Calandro Sono una dei 2900 dipendenti Ericsson in Italia, che ad oggi vede il suo futuro più che