Post con tag lavoro

Stai vedendo tutti i post con tag " lavoro".

Quel ‘Quid’ che mette insieme lavoro, solidarietà e ambiente

di Anna Fiscale Una molletta, da sola, esprime potenzialità; quando ne vediamo una, subito pensiamo all’atto di unire e di

“Noi bosniache tornate alla vita grazie ai Frutti di pace”

di Radmila Zarkovic Mi ha emozionato raccontare a Montecitorio l’esperienza delle donne bosniache della cooperativa ‘Insieme’.

Rana Plaza: una grande vittoria della società civile

di Campagna Abiti Puliti Il 21 febbraio, Benetton ha comunicato la disponibilità a partecipare al fondo istituito presso l’Organizzazione Internazionale

“Lavanda e vino per la mia nuova vita da imprenditrice agricola”

di Donatella Manetti “Il desiderio di passare più tempo con la mia famiglia, nel rispetto degli affetti più profondi, lʼesigenza

“Io donna del Sud in lotta per il lavoro alla Ericsson di Marcianise”

di Carmela P. Sono nata a Marcianise, in una provincia dove il lavoro femminile è sempre stato al limite dell’illusione.

“Il mio sogno realizzato nonostante la violenza subìta dall’ex fidanzato”

di Filomena Di Gennaro Talvolta, per puro miracolo, tra le donne vittime di femminicidio si conta anche qualche ‘sopravvissuta’.

“Un futuro in Italia? Con impegno e tenacia io ci sono riuscito”

di Mauro Carrarini “Vorrei condividere la mia storia con quei coetanei convinti che l’Italia non offra l’opportunità di crescita umana

“Ecco i quattro punti di forza delle imprese high-tech degli Usa”

di Maria Teresa Cometto Oggi l’alta tecnologia è il secondo settore per importanza a New York, dopo la finanza.

“Dignità e futuro per me e gli 80mila lavoratori dei call center”

di Natale Falà Tutti mi dicevano vattene da qui perché da noi non c’è lavoro per nessuno.  

Settimana alla Camera: decreto-lavoro, esodati e 25 aprile

Il lavoro che non c’è è stato il tema centrale affrontato in aula alla Camera questa settimana con il  decreto-legge

Se potessi avere 1000 euro all’anno

di Riparte il futuro 1000 euro: è quello che, secondo la Corte dei Conti, ogni anno ognuno di noi “perde”

Strage di Rana Plaza, la globalizzazione dell’erosione dei diritti

La delocalizzazione, fatta in modo sconsiderato e col solo obiettivo di sfruttare la manodopera a basso costo, senza curarsi affatto